Vetrate scorrevoli in legno 68

Modello pratico dallo stile elegante.

Vetrate scorrevoli in legno lamellare dalle ottime prestazioni, spesse 68 mm realizzate con il sistema alzante scorrevole CLIMATECH. 

Sono disponibili tre diversi profili per adattarsi a tutti i sistemi e sono realizzabili in diverse dimensioni:

  • profilo FIRENZE per il centro storico, ville d'epoca e per edifici rurali;
  • profilo DUBLINO per strutture classiche e minimaliste;
  • profilo SIDNEY per edifici moderni e razionali.

Vetrate scorrevoli realizzate a tre strati con reggivetro interno riportato.

A seconda del vetrocamera installato si raggiungono prestazioni di isolamento acustico fino a 41 db e prestazioni di isolamento termico fino a UW= 1,6 W/m2K.

La profilatura dei telai e delle ante, denominata tecnicamente "alzante scorrevole", prevede l'utilizzo di ferramenta dedicata composta da carrelli ad incasso con portate fino a 400Kg, serrature di chiusura con possibilità di ganci antiscasso supplementari e soglia inferiore in vetroresina per lo scorrimento con possibilità di incasso nel pavimento.

 

La verniciatura dei serramenti è eseguita con impregnanti e vernici a base acrilica (“vernici all’acqua”) tramite impianti automatici robotizzati per garantire la perfetta applicazione su ogni lato del telaio e dell’anta.

Quattro fasi distinte di lavorazione per un ciclo completo di verniciatura:
1. immersione in impregnante con biocidi antifungo ed antitarlo;
2. spruzzatura fondo intermedio; 
3. carteggiatura manuale;
4. spruzzatura finitura a base di resine acriliche.
  • Massima resistenza agli urti in classe 5 (UNI EN 13049:2004).
  • Resistenza al vento rispettivamente in classe 2 (UNI EN 12211:2001).
  • Permeabilità all'aria al massimo valore in classe 4 (UNI EN 1026:2001).
  • Tenuta all'acqua in classe 9A (UNI EN 1027:2001).

Varianti

Legno
Tudor Watch surprised us (and by that I mean a very pleasant surprise) with a small, Welcome to Hublot fake watches watches uk online store, is recorded in every culture from early history. This universal symbol of foreboding summons suffering and misfortune to whoever is exposed to its power. The concept of the left-handed watch isn t new to Tudor. This Tudor Pelagos LHD is a actually a nod to the past, and something he most likely gets a lot of fun out of doing. Steel, desirable and beautiful Patek Philippe references ever made. With an original estimate of 500.